Chi sono

Napoletano d’origine, romano per necessità e spagnolo per scelta dal 2008.

Il desiderio di mettersi alla prova e una buona dose di incoscienza mi spinsero a trasferirmi in Spagna; approdo di molti compatrioti alla ricerca di opportunità, meritocrazia e rispetto.

Durante 5 anni ho lavorato a Madrid come reporter per la tv spagnola realizzando inchieste, interviste e telecamere nascoste. Ho vissuto come inviato eventi che hanno segnato la storia del paese. Le proteste degli indignados, il tracrollo dell’economia, il piú grave incidente ferroviario del dopoguerra, la fine del terrorismo di ETA, i trionfi sportivi della nazionale di calcio spagnola e molto altro.

Oggi, vivo a Barcelona, ho deciso di lasciare la TV e lavoro nel marketing e nella comunicazione. OcchioPidocchio è il mio blog.