Chi paga il conto degli indipendentisti?

Il referendum illegale d’Ottobre, secondo la procura, ha avuto un costo di oltre 6 milioni di euro. Per non parlare del minstero degli esteri catalano (con tanto di ambasciate) che ci è costato 23 milioni e dei 2 milioni spesi per Diplocat, organismo che promuove la proiezione internazionale della Catalogna. Per l’anno 2017 erano stati stanziati ben 40 milioni per rafforzare le azioni e le campagne all’estero del governo catalano. Poi ci sono i milioni di euro ricevuti dalle associazioni indipendentiste foraggiate nel corso degli anni da generosi finanziamenti.  Il conto di questa commedia lo Leggi tutto

Propaganda o informazione?

I mezzi d’informazione stanno giocando un ruolo fondamentale nella partita per l’indipendenza della Catalogna.  La scelta della lente da utilizzare per mettere a fuoco certi argomenti, delle immagini da mandare in onda e degli opinionisti da interpellare sono spesso dettate più dalla linea editoriale e dalle pressioni che provengono dai palazzi del potere che dalla deontologia professionale.

Durante la mia tappa in TV ho dovuto convivere, in certe occasioni e mio malgrado, con veti e resistenze quando c’erano da trattare argomenti scomodi o che potevano intaccare i rapporti con aziende che attraverso la pubblicità facevano entrare nelle casse dell’emittente molti … Leggi tutto