Essere medico a Madrid…ai tempi del coronavirus

Qual’è stato l’impatto del coronavirus sul tuo lavoro?

Il Covid-19 ha cambiato completamente il lavoro giornaliero dei medici. Tutte le risorse della sanità sia pubblica che privata sono state destinate a combattere il virus.  Abbiamo sospeso le operazioni chirurgiche programmate e le visite non urgenti. Nel caso degli interventi chirurgici oncologici, all’inizio della crisi, avevamo la possibilità di operare i pazienti mentre ora, a causa della saturazione degli ospedali, dobbiamo derivarli a “ospedali bianchi” che non accolgono persone infette e che sono considerati sicuri per pazienti oncologici e donne in cinte. Riguardo le operazioni chirurgiche urgenti, abbiamo molte limitazioni poiché Leggi tutto

La doppia sfida del COVID

La Spagna è in stato d’allerta, vieta gli spostamenti “ingiustificati” e si prepara a vivere gli effetti di un epidemia che sta colpendo duramente Madrid (più del 70% dei decessi) ma che si sta diffondendo rapidamente in tutto il paese. Siamo tutti in quarantena, inchiodati alle nostre responsabilità e alle paure che fino a pochi giorni fa si nascondevano dietro la frenesia della nostra quotidianitá.

Per noi italiani che viviamo all’estero, la sfida è doppia. Da una parte c’è da proteggere la vita e gli affetti che ci siamo construiti a costo di tanti sacrifici lontani da casa, … Leggi tutto

Continue reading